ANESTESIA LOCALE CLASSICA:

Sicuramente la più conosciuta da tutti, l’anestesia locale tramite le iniezioni di anestetico sotto cute capillare.

L’anestesia assicura una lunga durata ed agisce rapidamente sul paziente. 

Questo tipo di anestesie, durante l’esecuzione possono causare al paziente dei lievi dolori, soprattutto all’inizio della proceduta, il dolore varia anche in base alla soglia del dolore de paziente, ovvero in alcuni casi i pazienti riportano un lieve fastidio, mentre in alti esprimono maggior disagio, nonostante non sia mai capitato di non poter procedere con l’intervento. 

 

 

ANESTESIA INDOLORE / SENZA AGO:

Questo tipo di anestesia, è ormai presente da qualche anno, e il suo più grande vantaggio è sicuramente quello di evitare il fastidio delle classiche iniezioni a siringa di anestetico locale, che a molte persone creano non poco disagio.

Questo tipo di anestesia consiste nell’utilizzo di una “siringa a pressione” che funziona ad aria compressa, ovvero durante il click inietta l’anestetico facendolo penetrare a pressione direttamente nell’epidermide sotto forma di vapore ad azione rapida. 

La sensazione provata dal paziente, sarà quindi quella di una leggera sulla cute e non quella di perforazione da ago.

Essendo funzionante ad aria compressa, questo dispositivo, durante il suo utilizzo emette però rumori simile allo scoppio di una pistola, che potrebbero risultare molto fastidiosi a livello uditivo.

I principali vantaggi di questa anestesia sono quindi: 

  • Fastidio minimo.
  • Azione anestetico più rapida.
  • Meno stress per chi soffre di “belonefobia” (paura degli aghi).
  • Assenza di ferite (in quanto non c’è perforazione con ago).

Costo extra: + 200,00 €